Una piazza più bella e piena di vita

La piazza è luogo di riunioni, di spettacoli, di gare, di cerimonie, è spazio privilegiato dello scambio e dell’attività commerciale, del contatto della comunità con il mondo esterno.

Vi ricordate come era questo spazio pochi anni fa?

Nel 2010 un gruppo di cittadini del quartiere ha convinto la Commissaria che i cittadini vanno in piazza per incontrarsi  e parlare, non per portare immondizie; la commissaria ha spostato i cassonetti. Nel 2011 sempre gli stessi hanno chiesto e ottenuto di spostare il mercato in piazza e nel 2013 hanno piantato una bella quercia. E ora che nuovi parcheggi sono disponibili al posto dei cassonetti

chiediamo al commissario che la zona alberata della piazza non sia un parcheggio per poche auto ma uno spazio con attrezzature di gioco per bambini e dove tutti possano incontrarsi e godere del verde e dell’ombra e stiva


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.