Il nubifragio colpisce anche Giarre

Che dire, certamente era da tempo che non succedeva. E’ successo mercoledì 12 maggio, una vera e propria ondata di acqua e Giarre si è ritrovata ad essere una piccola Venezia. Non solo via Guazzi, via Sabbioni e via Levante si sono ritrovate ricoperte d’acqua ma anche le vie centrali Podrecca, Barsanti e Giarre che di solito non sono interessate da questi problemi. E’ stato un vero e proprio diluvio. Le strade sembravano grandi canali tra le case e i palazzi, qualche disagio alla viabilità e alcune cantine e scantinati allagati. Certamente è stato un evento straordinario ma vi sono alcune vie del nostro quartiere (Sabbioni, Guazzi, Levante ferrovia ecc..) che per ogni più piccolo acquazzone diventano lagune (come abbiamo già fatto presente all’aministrazione in un’osservazione al PAT nel giugno dell’anno scorso, clicca qui per leggerla). Perchè? Non ci è dato di sapere, certo mercoledì il tempo ci ha insegnato che se i fossi non ci sono … le strade diventano canali.

Sottopasso di via Roveri

(canale di) via levante

(Il canale di) via Barsanti

(Canale di) via Podrecca

(canale di) via Podrecca

fosso di via levante

torna alla pagina principale

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.