CHIEDIAMO CHE VENGA RIPRISTINATO IL SERVIZIO DI SCUOLABUS PER GLI STUDENTI DELLA SCUOLA PRIMARIE E DELLE MEDIE

Giarre a differenza delle altre parti del territorio di Abano ha delle particolarità: è più distante dal centro di Abano, è separata da un strada molto trafficata e sprovvista di passaggi ciclopedonali sicuri. Questo quartiere aveva lo scuolabus fino a pochi anni fa; poi è stato tolto “per questioni economiche”.

Questo ha costretto molti studenti a completare il ciclo scolastico dell’obbligo alla Mandria, a Montegrotto, a Padova perché più facilmente raggiungibile con l’autobus o con mezzi privati. Gli studenti di Giarre si trovano quindi in una situazione di disparità rispetto agli studenti di Abano essendo costretti ad interrompere i legami che creano coesione sociale e  senso di comunità.

Certamente lo scuolabus è un servizio costoso ma dobbiamo notare che comuni vicini, che certamente non sono più ricchi di Abano, hanno questo servizio.

E soprattutto noi crediamo che scuola, trasporto pubblico e salute fanno la differenza fra un quartiere dormitorio e una comunità di cittadini che ha gli stessi servizi di chi abita in altre parti del territorio di Abano.

Per questo torniamo a chiedere che venga ripristinato il servizio di scuolabus per gli studenti della scuola primarie e delle medie.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.