Che cos’è il Pat?

PAT – Piano di assetto del territorio

Il PAT (piano di assetto del territorio) è il nuovo strumento per il governo del territorio del comune di ABANO che sostituirà il vecchio piano regolatore.

La legge prevede che nella definizione e nella attuazione del PAT ci sia la consultazione e la partecipazione, in particolare anche delle associazioni sociali del territorio.

Il COMITATO GIARRE è una associazione territoriale delle GIARRE e in base alla legge chiede di essere consultato e intende partecipare alla definizione e alla attuazione del PAT. Qualcosa abbiamo già fatto, abbiamo presentato le nostre osservazioni su alcuni dei più rilevanti problemi del quartiere: Gronda sud, traffico pesante di attraversamento del quartiere, messa in sicurezza delle fermate APS, marciapiedi e e piste ciclabili.

Ecco alcuni spunti per comprendere quanto è importante il PAT per il nostro quartiere:

· il PAT permette di raggruppare e razionalizzare le zone industriali e artigianali favorendovi il trasferimento delle attività produttive sviluppatesi in zone improprie (per esempio l’impresa PISTORELLO che opera nel recupero, trattamento e riciclo di materiali inerti)

· il PAT stabilisce le aree agricole da valorizzare (per esempio la campagna ex Sgaravatti)

· il PAT definisce il piano del traffico e quindi le norme per la moderazione della velocità nelle strade residenziali del quartiere

· il PAT definisce il piano per la mobilità ciclistica all’interno del quartiere e i collegamenti con Abano (per esempio via Giarre, via Roveri, via Sabbioni)

La partecipazione dei cittadini del quartiere è quindi molto importante per poter effettivamente migliorare la qualità urbana e territoriale del quartiere e il COMITATO GIARRE è impegnato a promuoverla con ogni mezzo.